I risultati della tua ricerca

LA SECONDA CASA IN PIEMONTE? IL CORRIERE DELLA SERA INTERVISTA ANDREA MONTI

per ImmobilMonti in 12 Maggio 2020
LA SECONDA CASA IN PIEMONTE? IL CORRIERE DELLA SERA INTERVISTA ANDREA MONTI

Il Corriere della Sera ha intervistato il nostro partner Andrea Monti (Gruppo Immobiliare Monti) sulla crescita del mercato immobiliare delle seconde case nel Basso Piemonte Nell’articolo, pubblicato a dicembre 2019, emergono diverse tendenze: analizziamolo insieme.

In Italia ci sono tantissimi posti in cui varrebbe la pena investire per ritagliarsi uno spazio dedicato al relax e alla vita privata, lontano dagli impegni quotidiani legati al lavoro e alle responsabilità.

Nell’ultimo anno però ad essere in cima alla lista dei luoghi desiderati del mercato è il Basso Piemonte: infatti, in base all’ultima indagine sull’andamento del settore seconde case realizzata dalla F.I.A.I.P. (Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionisti) il Basso Piemonte risulta in netta ascesa rispetto alle altre location da sogno del nostro Paese.

Per spiegare questa tendenza, il Corriere della Sera ha intervistato Andrea Monti, responsabile settore Estero della F.I.A.I.P. del Piemonte e titolare del Gruppo Immobiliare Monti, partner del Network Great Estate.

Nell’articolo, Andrea commenta i dati dell’ultimo report F.I.A.I.P. dedicato all’universo delle seconde case, che vede una crescita maggiore del mercato nel Basso Piemonte rispetto alla media nazionale, con un aumento delle transazioni immobiliari che oscilla tra il 3 e il 5% rispetto al 2018.

La mappa delle ricerche si concentra tra le Langhe, dove si trovano ancora oggi le proprietà più care (in particolare nella zona di Barolo e Barbaresco) e il Monferrato: l’Acquese e il Nicese sono in assoluto le zone più ricercate.

Continua a leggere su Great Estate Magazine qui…

Condividi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Comparazione

Apri la chat
Hai bisogno di aiuto? Contattaci in chat
Ciao 👋
Come possiamo aiutarti?